scuola match race

La nostra scuola match race è la punta di diamante dell’attività formativa di Ravenna Sailing Center.
Sono dei corsi ad alto contenuto didattico e adrenalinico dov’è possibile imparare e mettere in pratica le nozioni più importanti del combattimento uno contro uno.
Rivolti a chi ha già le abilità necessarie alla conduzione di un imbarcazione e vuole approfondire le strategie e la tattica di regata, sono inoltre estremamente propedeutici anche a chi è orientato al mondo delle regate di flotta.

Livello: intermedio
Difficoltà: 4/10
Durata lezioni 6/7 ore
img_6021Il Match Race è un termine inglese che definisce una gara velica tra due imbarcazioni assolutamente identiche. Il significato letterale del termine è ‘’regata combattimento’’, che fa intendere quanto tale competizione sia un vero e proprio duello ad alto contenuto agonistico e competitivo. Rappresenta la disciplina più impegnativa e tecnica nel panorama velico e perpetua la centenaria tradizione legata alla più antica competizione velica: l’America’s Cup.
Il Match Race si differenzia dalle gare di flotta alle quali partecipano sempre tre o più barche.
Oltre al numero di imbarcazioni, a distinguere in modo macroscopico i due tipi di regata sono il modo di girare le boe (nel Match Race vengono lasciate a dritta) e la tattica; la diversa strategia è dovuta al fatto che nelle regate di flotta a vincere è in genere la barca più veloce, mentre nel Match Race la barca vincente non sempre è quella più rapida bensì quella che riesce a lasciarsi alle spalle l’avversario sul quale si concentra tutta la gara. Più generalmente quindi nelle gare di flotta l’attenzione è riservata alle prestazioni della propria barca laddove nel Match Race ci si concentra sull’avversario.
La disciplina del Match Race è resa unica da una serie di aspetti che permettono di poter definire immediatamente chi comanda il match, chi ha penalità pendenti e di conseguenza chi vince. Il contatto tra gli sfidanti è continuo e serrato, per cui bisogna costantemente valutare il rispetto del regolamento. Questo compito spetta agli umpire, giudici che seguono la regata a bordo dei gommoni.
Mentre nelle regate di flotta eventuali contatti o manovre pericolose vengono discusse al termine della competizione, nel Match Race la risposta è immediata, quindi il ruolo degli umpire è molto delicato ed impegnativo.
A chiunque abbia esperienza al timone di una barca a vela, deriva o di altura.
A chi ha voglia di mettersi alla prova sfidando il proprio avversario in un estenuante duello alla pari, dove il sangue freddo e la gestione della propria emotività giocano un ruolo fondamentale.
Ai velisti che vogliano perfezionare la propria tecnica di prepartenza, approfondendo non soltanto la strategia ma perfezionando la propria tattica rispetto all’avversario.
Il Match Race è propedeutico anche alle regate di flotta, perché il dover prendere decisioni veloci, anzi istantanee, permette a chi si cimenta in questo tipo di attività di districarsi meglio nelle partenze con più imbarcazioni, infine, è perfetto anche per lo sviluppo e la gestione dell’equipaggio.

Durante le lezioni vengono illustrate ed approfondite tutte le componenti delle regate di Match Race: prepartenza, tattica e strategia di regata, regole, tutto quello che caratterizza un vero racer di questa disciplina.
Utilizzeremo i nostri ausili didattici per la parte teorica come le aule dove approfondiremo le varie fasi delle regate guardando i video assieme ad i docenti e agli umpire che saranno presenti durante i corsi.
I Tom 28 saranno invece la palestra dove prenderà forma la parte pratica dei corsi e dove ogni corsista si cimenterà negli esercizi ricoprendo tutti i ruoli, da poppa a prua.

Il Circolo Velico Ravennate rappresenta in Italia il centro indiscusso di eccellenza per questa disciplina, posizione acquisita anche grazie all’organizzazione di una delle più importanti manifestazioni internazionali della specialità: il Trofeo Trombini, regata di grado 1(che per ben 13 anni si è svolta nelle acque antistanti il Circolo Velico, all’interno delle dighe foranee) che ha fatto conoscere al grande pubblico questa meravigliosa specialità velica e lo ha avvicinato ai grandi nomi della vela mondiale.
Principal Race Officer è stato per anni Matteo Plazzi, socio CVR,  uno dei più grandi velisti di tutti i tempi che ha raggiunto i più alti traguardi nella vela d’altura sino all’incredibile successo nell’America’s Cup con il team americano BMW Oracle Racing.

Dalla scuola di Match Race del Circolo Velico sono usciti i migliori atleti che hanno dominato le classifiche sia maschili che femminili, cogliendo molti successi nazionali ed internazionali, in particolare ricordiamo Sabrina Gurioli che con Elena Orioli ha vinto il campionato italiano ed europeo di specialità, Jacopo Pasini che è stato Campione Italiano assoluto e giovanile, Jacopo Plazzi Campione Italiano Under 19, Matteo Simoncelli due volte Campione Italiano assoluto che insieme con il suo team è anche entrato nella Top Ten della Ranking list mondiale.

Siete un gruppo di minimo 6/8 persone o 2 o più equipaggi e volete mettervi alla prova nel match race?

Possiamo organizzarvi un corso personalizzato di 1 o più giorni nei quali vi formeremo su questa disciplina fantastica.

Contattateci!

Docente

Jacopo Pasini si è avvicinato al mondo della vela sin da giovanissimo, ottenendo i primi risultati nazionali e internazionali già a 12 anni.
Dal 2007 si è dedicato totalmente al match race, partecipando a tutti i massimi eventi europei della specialità.
Durante questi anni ha collezionato 6 titoli italiani Match race assoluti e 2 italiani Under 19, inoltre ha partecipato  agli eventi World Match Race Tour, circuito mondiale del MR, insieme al Team Shosholoza nel ruolo di tattico/randista, oltre alla costante e attuale partecipazione agli eventi 2K Team Race con il prestigioso YATCH CLUB COSTA SMERALDA.

Programma

SABATO

09.00 PRESENTAZIONE  e INTRODUZIONE
09.30 TEORIA
11.00 USCITA IN MARE
13.30 PRANZO in mare
17.00 RIENTRO  a terra
17.30 rinfresco
18.00 DE-BREAFING con video
19.00 FINE

DOMENICA

09.00 TEORIA
10.00 USCITA IN MARE
13.00 PRANZO in mare
16.00 RIENTRO  a terra
16.45 DE-BREAFING con video
18.00 Chiusura evento

Barche utilizzate

TOM 28

tom28_0-2

Calendario

1° Corso

29-30 Aprile

2° Corso

24-25 Giugno

3° Corso

2-3 Settembre

Video e Foto

Loading...

Perché frequentare questo corso?

      • Imparare a gestire una partenza
      • Imparare a posizionarsi bene nel prepartenza
      • Provare l’emozione di timonare nella fase più importante della regata